<b>GUARDA LONTANO 2</b>

<a href>Allestimento</a>
<a href>Mauro Bubbico</a>
<a href>Guido Scarabottolo</a>
<a href>Pier Luigi Cervellati</a>
<a href>0100101110101101.org</a>
<a href>Vittorio Bergamaschi</a>
<a href>Sandra Lischi</a>



<b>Allestimento</b><img src=




/>
...up<br>

<b>Mauro Bubbico [11 maggio 2006]</b><p>Progettista grafico nato in Basilicata. Tra i settori d'intervento privilegia la comunicazione visiva mirata al miglioramento dell'ambiente sociale, culturale ed ecologico. Ha scelto di vivere e operare in una provincia del sud (Matera) e gran parte dei suoi progetti sono tesi a promuovere la cultura e l'economia locale.</p>

<img src=


/>

<video src=
/>

<audio src= Intervista [3'54"] - [1.8Mb, MP3, 44.100] />
...up<br>

<b>Guido Scarabottolo [12 maggio 2006]</b><p>Architetto per formazione, illustratore e grafico per professione; sue doti sono la levità, la sintesi, l’ironia, la ricchezza inesauribile del suo fantasioso e coloratissimo immaginario d’artista. Ha collaborato con i maggiori editori italiani, le principali agenzie di pubblicità e la RAI. Progetta copertine per Ugo Guanda Editore e ne illustra alcune.
Con Giovanna Zoboli ha pubblicato Storie dell’anno scorso, Vita e passione di B.T., quadro, Love e Una vita, romanzo metafisico.</p>

<img src=


/>

<video src=
/>

<audio src= Intervista [4'54"] - [2.2Mb, MP3, 44.100] />
...up<br>

<b>Pier Luigi Cervellati [15 maggio 2006]</b><p>Architetto, insegna “Recupero e riqualificazione urbana e territoriale” nella Facoltà di Architettura dell'Università di Venezia. Si è occupato e si occupa di temi inerenti la pianificazione urbana e ambientale con particolare riguardo al restauro della città storica e alla tutela della natura. È stato assessore della casa e dell'assetto urbano del comune di Bologna dal 1964 al 1980. In tale veste è stato il principale promotore del progetto di recupero del centro storico bolognese. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo La città post-industriale (1984), La città bella (1991), L'arte di curare le città (2000).</p>

<img src=

/>

<video src=
/>

<audio src= Intervista [4'58"] - [2.3Mb, MP3, 44.100] />
...up<br>

<b>0100101110101101.org [16 maggio 2006]</b><p>Coppia di artisti europei che ha scelto l’arte come forma di critica sociale, utilizza strategie comunicative non convenzionali per ottenere la massima visibilità e raggiungere in minor tempo possibile il maggior numero di persone. Pionieri del movimento artistico della net.art, negli ultimi anni hanno presentato ed esposto le loro opere in tutto il mondo. Il loro controverso lavoro include approppriazioni e remix di famose opere di arte digitale, l’invenzione di un artista inesistente e la creazione e diffusione di un virus informatico per la Biennale di Venezia nel 2001.</p>

<img src=



/>

<video src=
/>

<audio src= Intervista [5'46"] - [2.6Mb, MP3, 44.100] />
...up<br>

<b>Vittorio Bergamaschi [17 maggio 2006]</b><p>Fotografo di still life e architettura. Insegna al TPW dal 1997 e ha tenuto corsi di storia della fotografia e di bianco e nero per il comune di Bologna. I suoi lavori sono stati esposti in mostre collettive e personali in Italia, Francia e Inghilterra.</p>

<img src=


/>

<video src=
/>

<audio src= Intervista [3'46"] - [1.7Mb, MP3, 44.100] />
...up<br>

<b>Sandra Lischi [19 maggio 2006]</b><p>Laureata in Storia dell'Arte nel 1973 all'Università di Pisa, dove è docente di audiovisivi e arti elettroniche nel corso di laurea in Cinema, Musica, Teatro (Facoltà di lettere). Dagli anni Settanta a oggi ha pubblicato vari libri, saggi, articoli e cataloghi sulle arti elettroniche, curato mostre e rassegne e collaborato con istituzioni e centri internazionali. Oltre che di video arte si occupa di cinema sperimentale. Negli ultimi anni ha confrontato la sua attività didattica e di ricerca nel campo del video, collaborando con il videoartista Gianni.</p>

<img src=

/>

<video src=
/>

<audio src= Intervista [6'37"] - [1.5Mb, MP3, 44.100] />
...up<br>





</body>